AVVISO IMPORTANTE

Prezzo di iscrizione:
Gratuito Soci SIOL - Medici Specializzandi - Studenti
€ 50 Tariffa Medico
€ 30 Tariffa Infermiere - Ortottista
Se non hai ancora acquistato il percorso VAI AL SITO www.unikacongressi.com Se sei già in possesso di un codice clicca su ISCRIVITI
  • Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Obiettivo formativo: contenuti tecnico‐professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di
ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere.

6 CREDITI ECM

La profonda trasformazione che si è registrata negli ultimi decenni nel rapporto medico paziente ha creato non poche difficoltà nella pratica sanitaria che spesso sono sfociate in lunghi e complessi contenziosi e in parte hanno contribuito allo sviluppo della medicina difensiva, che secondo il Ministero della Sanità in Italia copre circa 8,5% della spesa sanitaria nazionale per un totale di 10 miliardi di Euro.
La Legge Gelli del 2017, che ha cercato, decretando la natura della responsabilità extracontrattuale del medico e la responsabilità contrattuale della struttura, di metter ordine in questo complesso argomento, ha sollevato anche problematiche interpretative con non poche difficoltà attuative.
L’oftalmologia attuale, che lo sviluppo tecnologico ha portato in molti casi al raggiungimento di ottimi risultati nei confronti di alcune malattie (ad esempio la cataratta), si trova spesso davanti a richieste ed aspettative che non sempre vengono pienamente soddisfatte.
Con il presente convegno si vuole discutere della responsabilità professionale e riaffermare i valori deontologici nell’affrontare la gestione di patologie complesse, ed in particolare:
1. La gestione del glaucoma, malattia cronica evolutiva che nonostante le cure può portare a cecità.
2. La terapia intravitreale da attuarsi nella degenerazione maculare legata all’età e miopica, nella retinopatia diabetica, nella trombosi retinica, ecc , che ha sollevato numerosi problemi di attuazione trattandosi di farmaci in fascia H e spesso con la necessità di ricorrere alla procedura off label.
3. L’importanza della superfice oculare in rapporto al risultato funzionale e soggettivo di molta chirurgia oculare.

Programma

14.30‐14.45 Presentazione dei lavori ‐ Demetrio Spinelli

14.45‐15.50 La gestione del glaucoma. Prospettive correnti e strategie future
Presiede: Giorgio Marchini
Modera: Federico Marmo

14.45‐15.00 Il futuro della cura del glaucoma ‐ Stefano Gandolfi

15.00‐15.15 La gestione della pratica clinica in base alla aderenza ‐ Michele Figus

15.15‐15.30 La responsabilità etica e professionale nella gestione del glaucoma ‐ Beatrice Brogliatti

15.30‐15.50 Questions & Answers

15.50‐16.00 Pausa

16.00‐17.05 La terapia intravitreale oggi
Presiede: Nicola Cucurachi
Modera: Vincenzo De Vitto

16.00‐16.15 Attualità di un problema ‐ Claudio Azzolini

16.15‐16.30 Il PDTA per il trattamento intravitreale della maculopatia essudativa ‐ Salvatore Tedesco

16.30‐16.45 Le problematiche medico legali ‐ Giuseppe Deleo

16.45‐17.05 Questions and Answers

17.05‐17.25 Etica e professione ‐ Riccardo Zoia

17.25‐17.35 Pausa

17.35‐18.35 Superficie oculare e chirurgia oftalmica: cosa aspettarci
Presiede: Giovanni Calabria
Modera: Filippo Cruciani

17.35‐17.45 Novità in tema di superficie oculare ‐ Maurizio Rolando

17.45‐17.55 Come comportarci nel preoperatorio ‐ Stefano Gambaro

17.55‐18.05 La valutazione qualitativa postoperatoria ‐ Paolo Vinciguerra

18.05‐18.15 Etica e responsabilità ‐ Luigi Papi

18.15‐18.35 Questions & Answers

18.35‐18.50 Chiusura dei lavori

Informazioni

Obiettivo formativo

18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

Mezzi tecnologici necessari

• Pc con sistema operativo Windows (windows xp o superiore)

• Mac (OS 10 o superiore)

• Linux

• Connessione Internet (preferibilmente ADSL)

• Amplificatore audio con altoparlanti

• I più recenti browser web (es.: Internet explorer 7 o superiore, Firefox, Chrome ecc…)

• Plugin Flash installato

• Plugin Adobe reader installato

Procedure di valutazione

Questionario di 18 quiz a risposta multipla (4 opzioni di risposta) di cui solo 1 corretta.
La prova sarà ritenuta superata se le risposte corrette saranno almeno il 75% dei quesiti proposti (=>14).

Informazioni

Responsabili scientifici:

Prof. F. Cruciani
Dott.ssa S. Palmieri
Dott.ssa E. Zinzini

Responsabili

Responsabile scientifico

Docente

  • CA
    Prof. Claudio Azzolini
    Direttore del Servizio di Chirurgia Vitreoretinica dell'Ospedale Universitario San Raffaele, Milano
  • BB
    Prof.ssa Beatrice Brogliatti
    Medico chirurgo oculista presso Universita' degli Studi di Torino
  • GC
    Prof. Giovanni Calabria
    Medico oculista Genova
  • FC
    Prof. Filippo Cruciani
    Professore presso Università degli Studi di ROMA "La Sapienza", Roma
    Scarica il curriculum
  • NC
    Prof. Nicola Cucurachi
    Ricercatore Universitario Confermato presso University of Parma
  • VD
    Dott. Vincenzo De Vitto
    Medico legale ed oftalmologo Firenze
  • GD
    Dott. Giuseppe Deleo
    Medico Legale e Consulente d'ufficio del Tribunale di Milano
  • MF
    Prof. Michele Figus
    Direttore della Scuola di Specializzazione in Oftalmologia, Università di Pisa.
  • SG
    Dott. Stefano Gambaro
    Direttore della Struttura Complessa di Oculistica del Presidio Ospedaliera “E. Bassini”, Milano.
  • SG
    Prof. Stefano Gandolfi
    Professore Università di Parma
  • GM
    Prof. Giorgio Marchini
    Professore Università degli studi di Verona
  • FM
    Dott. Federico Marmo
    Medico oculista Roma
  • SP
    Dott.ssa Sonia Palmieri
    Consultan Ophtalmology - Ospedali Riuniti di Bergamo Policlinico San Donato
    Scarica il curriculum
  • LP
    Prof. Luigi Papi
    Professore Università di Pisa
  • MR
    Prof. Maurizio Rolando
    MEDICO UNIVERSITARIO/PROFESSORE
  • DS
    Prof. Demetrio Spinelli
    PRESIDENTE SIOL – SOCIETÀ ITALIANA DI OFTALMOLOGIA
  • ST
    Dott. Salvatore Tedesco
    Dirigente medico I° livello presso Azienda Ospedaliero‐Universitaria di Parma
  • PV
    Prof. Paolo Vinciguerra
    Responsabile dell'Unità Operativa – Centro Oculistico dell'Istituto Clinico Humanitas ora Humanitas University, Milano
  • EZ
    Dott.ssa Enrica Zinzini
    Specialista oculista presso inail Sede di Brescia
    Scarica il curriculum
  • RZ
    Prof. Riccardo Zoia
    Professore Università degli studi di Milano.

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Medicina legale
  • Oftalmologia

Infermiere

  • Infermiere

Ortottista/Assistente di oftalmologia

  • Ortottista/Assistente di oftalmologia
leggi tutto leggi meno